A TORRE DI MARE

Capaccio, recupero rifiuti in amianto: chiarimenti tra i candidati consiglieri Casella e Paolillo

CAPACCIO PAESTUM. Riceviamo e pubblichiamo, integralmente, la seguente nota inviata, alla nostra redazione, dal candidato consigliere Giuseppe Casella: “Nei giorni scorsi, ho segnalato al consigliere delegato dall’Amministrazione comunale, Maurizio Paolillo, la presenza di una microdiscarica di amianto in località Torre di Mare, lungo la Traversa Pecora (nella foto). Chiedo di sapere se i residui pericolosi in eternit sono stati rimossi e, soprattutto, chi li ha recuperati ed in che modo sono stati smaltiti, essendo il rispetto dell’ambiente un aspetto importante per la salute dei cittadini e la salvaguardia del territorio”.
Nel rispetto della par condicio, è stato contattato il consigliere comunale delegato, Maurizio Paolillo, candidato alle prossime Comunali, il quale ha risposto: “Nel ringraziare Casella per la segnalazione, abbiamo provveduto a rimuovere i materiali in eternit, in sicurezza, grazie all’incarico conferito, dal preposto Ufficio comunale, ad apposita ditta specializzata nel recupero, nella bonifica dei luoghi e nello smaltimento dei materiali pericolosi”.

Logo circle

La riproduzione dei contenuti giornalistici della testata STILETV è riservata. Pertanto, è vietata la riproduzione e l’uso, anche parziale, di testi, fotografie, contenuti audio/video, filmati, loghi, grafiche aziendali e pubblicitarie, con qualsiasi dispositivo elettronico/digitale o per mezzo di fotocopie, registrazioni, cover e tutto quanto è ascrivibile a copia non autorizzata.