Paestum: bimba si perde in spiaggia, ritrovata

Redazione
31 luglio 2010 08:24

1105

spiaggia

 

Ore di angoscia e paura, ieri mattina, sul litorale di Paestum. Una bimba di appena 6 anni di Napoli, in vacanza con i familiari in un noto villaggio turistico in località Varolato, si è smarrita gettando nel panico genitori e bagnanti. È stata la madre della piccola a dare subito l’allarme non vedendola più giocare nei pressi dell’ombrellone e della riva. I proprietari del villaggio hanno immediatamente attivato le forze dell’ordine, innescando le ricerche da parte dei bagnini del litorale, dei carabinieri, degli agenti della polizia locale e della Forestale di Foce Sele, coordinati dal comandante Marta Santoro, che dopo oltre un’ora di ricerche trascorsa nel panico, ha ritrovato la bimba presso il lido Nettuno, a circa 2 km di distanza, dove si era ritrovata senza accorgersene nel seguire altri bambini giocando sulla spiaggia. Commovente l’abbraccio con la madre, la quale nel rivederla è scoppiata in lacrime di gioia.  


commenti
consigliati