ARRESTATO DALLA POLIZIA

Torino, litiga con la moglie: bambina fa arrestare padre violento

Redazione
20 giugno 2015 13:21

708

TORINO. Un marocchino di 38 anni è stato arrestato dalla polizia nell'Alessandrino per maltrattamenti in famiglia. A dare l'allarme, nel corso di un violento litigio tra l'uomo e la moglie, è stata la figlia di otto anni. La bambina, spaventata dalle urla dei genitori, ha chiamato il 113 e ha aperto la porta di casa agli agenti. In casa c'erano anche la suocera, che l'uomo avrebbe picchiato, e l'altro figlio della coppia di appena un anno (fonte Ansa).

commenti
consigliati