Sala Consilina, capre affette da brucellosi

Redazione
08 febbraio 2011 13:38

959

Torna a preoccupare lo spettro della brucellosi. Questa volta, ad essere interessato dal fenomeno il territorio del Vallo di Diano dove si è manifestata la malattia infettiva di origine batterica che colpisce i capi di bestiame.  Al momento non c’è da fare alcun allarmismo come spiegato dal sindaco di Sala Consilina che, nei giorni scorsi, ha emesso un’ordinanza per l’abbattimento di alcuni capi di esemplari caprini risultati infetti. Il contagio sarebbe avvenuto all’interno di un allevamento del posto e prontamente rilevato dal personale dell’asl di competenza continuamente impegnato nell’attività di monitoraggio degli allevamenti presenti sul comprensorio comunale. La situazione resta, per il momento, sotto controllo come ha assicurato il primo cittadino, Gaetano Ferrari.

commenti
consigliati