Foce Sele, 50enne vince 100mila euro

Redazione
28 febbraio 2011 13:34

1047

bar_Il_Tempio_di_Hera

 

CAPACCIO. “Gratta” e vince 100.000 euro. La dea bendata ha, così, baciato un 50enne che, nel pomeriggio di ieri, si è aggiudicato la cospicua somma di denaro. A dispensare, nuovamente, la fortuna sono stati i proprietari del bar “Il Tempio di Hera”, che si trova in località Foce Sele, di proprietà di Giovanni Della Porta  e della moglie Carmela.

Ad aggiudicarsi la cospicua somma di denaro un cliente abituale dell’esercizio commerciale.  Erano all’incirca le 16, l’uomo è entrato nel bar e, insieme alla consumazione, ha acquistato, anche, un “grattino” risultato essere il tagliando vincente. L’occhio è caduto su un biglietto del tipo “Maxi Miliardario” da 20 euro. Pochi secondi sono passati dal momento dell’acquisto, giusto il tempo di grattare e scoprire che il biglietto n. 3 nascondeva la combinazione vincente. Nessuna scena euforica che facesse presagire alcunché. L’uomo, cliente abituale  che si ferma al bar più volte durante settimana,  non ha mostrato alcuna emozione. Si è solo avvicinato al banco per chiedere conferma della avvenuta vincita e delucidazioni circa le modalità di riscossione dei 100.000 euro. Poi con fare serafico è uscito dal locale ed è andato via.

Ancora una volta, dunque, Il Tempio di Hera si conferma un luogo davvero favorito dalla sorte per chi vuole tentare la fortuna. A testimoniarlo le cospicue cifre di denaro vinte finora: negli ultimi anni, aggiudicati una vincita da 100.000 euro e almeno altre 5 vincite da 10.000.

commenti
consigliati