Agropoli, operai irregolari: sanzione salata ad azienda tessile

Comunicato Stampa
05 marzo 2011 10:08

785

 

AGROPOLI. Nell’ambito dei controlli disposti per il rispetto della normativa giuslavoristica e per garantire la tutela dei lavoratori, nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Agropoli, in collaborazione con i militari del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Salerno e della Direzione Provinciale del Lavoro, hanno effettuato un accesso presso un’azienda locale operante nel settore tessile. All’interno, quarantanove dipendenti intenti a lavorare con le macchine da cucire. Da un esame condotto sul posto è emerso che 35 di questi non sono stati assunti regolarmente. Al titolare dell’azienda sono state comminate sanzioni amministrative per circa 140.000,00 euro, comprensive anche dei contributi che il datore di lavoro deve agli istituti previdenziali. Sono state rilevate anche altre infrazioni alla norma ed è stata disposta la sospensione dell’attività lavorativa. Proseguono i controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Agropoli.

commenti
consigliati