TERZO INCENDIO IN DUE SETTIMANE
GUARDA
IL SERVIZIO

Eboli, furgone in fiamme nella notte: rogo doloso, caccia ai piromani

EBOLI. Non si ferma la mano dei piromani che, come ormai appare evidente, appiccano incendi, di notte, ai danni delle auto in sosta sul territorio comunale di Eboli. Poco dopo la mezzanotte di ieri, infatti, un rogo ha distrutto un furgone dismesso parcheggiato in Via Piersanti Mattarella: si tratta di un Ford Transit (nelle foto), inutilizzato da circa 6 mesi e, per questo, senza batteria. Particolare che avvalora la matrice dolosa dell’atto incendiario, il terzo in due settimane, dopo gli episodi relativi all’Audi A4 del sindaco Massimo Cariello, data alle fiamme proprio sotto l’abitazione del primo cittadino in Via Pio XII, e della Smart di un noto pregiudicato, data alle fiamme in Via Giovanni Marcora, nel Rione Pescara, con le lingue di fuoco che danneggiarono altri due veicoli parcheggiati nelle vicinanze, una Ford Cmax e un furgone. Anche ieri, a domare il rogo sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di Eboli, diretti dal caposquadra Angelo Picariello, intervenuti sul posto unitamente ai carabinieri della locale Compagnia, agl’ordini del ten. Luca Geminale, che ora indagano sull’accaduto.


commenti