POSTI DI BLOCCO DEI CARABINIERI

Sala Consilina, controlli di Pasqua: 19 denunce, sequestrati armi bianche e 100 grammi di droga

SALA CONSILINA. In occasione delle festività pasquali, i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, coordinati dal ten. Davide Acquaviva, hanno eseguito un servizio “Alto Impatto” di controllo del territorio in funzione di contrasto dell’illegalità diffusa.
Durante il corso del servizio sono state deferite in stato di libertà 19 persone, sequestrate 5 armi ed oggetti atti ad offendere, ritirate 11 patenti, effettuate circa 30 perquisizioni, controllate circa 250 persone e 155 veicoli, complessivamente sequestrando circa 100 grammi di sostanze stupefacenti (eroina, cocaina, hashish e marijuana).
12 persone (di cui una donna, rumena) sono state denunciate per guida in stato di ubriachezza alcoolica e/o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.
7 persone, invece, sono state denunciate per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti poiché trovate in possesso di stupefacente del tipo hashish e armi ed oggetti atti ad offendere, in particolare una mazza da baseball, una roncola e due coltelli (nelle foto) occultati in un’autovettura.
I carabinieri del Nucleo Radiomobile, Buonabitacolo, Polla e Sala Consilina, durante i controlli stradali hanno complessivamente sequestrato circa 30 grammi di stupefacenti in possesso a dieci giovani automobilisti (8 uomini e 2 donne, di età compresa tra i 18 ed i 37 anni), le cui patenti sono state revocate.

commenti