girone b

Eccellenza, 29° turno: sfida play off per la Battipagliese, Santa Maria attende il Cervinara

BATTIPAGLIA. Passerella finale per l’Ebolitana al Dirceu, dove sabato alle 16, la formazione neopromossa in serie D si congeda dal proprio pubblico, contro una Picciola chiamata a una corsa salvezza diventata più difficile del previsto. Un’altra giornata di festa per i colori eburini, nel penultimo atto del girone B di Eccellenza, dove è ancora apertissima la bagarre play off, con il Sorrento deciso a blindare il secondo posto a Solofra, e con la Battipagliese di Ciccio Tudisco impegnata nell’insidiosa trasferta di sabato a Pontecagnano, contro un Faiano quinto e già sicuro degli spareggi promozione, ma teoricamente ancora in corsa per il terzo posto. Le zebrette sognano la seconda piazza in graduatoria, che consentirebbe un play off da giocare in casa. Nuovo debutto per Angelo Nicoletti sulla panchina della Polisportiva Santa Maria, dopo il breve interregno di Mario Pietropinto. I giallorossi cilentani, in piena zona play out, non possono fallire l’appuntamento con la vittoria nell’ultima gara interna, contro l’Audax Cervinara. Apertissima anche la lotta per non retrocedere, che coinvolge ben nove squadre. Il Valdiano super del girone di ritorno vuole completare il capolavoro salvezza in casa della già retrocessa Rinascita Vico; il Sant’Agnello a forte rischio retrocessione diretta riceve un San Vito Positano risucchiato nella volata per la permanenza nella massima divisione regionale, mentre San Tommaso-Castel San Giorgio rappresenta un vero e proprio spareggio in ottica play out. Nola-Palmese chiude il programma della ventinovesima giornata.

commenti