IL 19 MAGGIO

Salerno, associazione letteraria ‘Porto delle Nebbie’ al Salone del Libro di Torino

SALERNO. L’Associazione letteraria noir salernitana “Porto delle Nebbie” è stata invitata alla 30° edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino, per partecipare al talk show sui festival del giallo italiani e sulla narrativa di genere in riferimento alle città, che si terrà all’interno del Salone Off “Oltre i confini del Noir, storie dal lato oscuro della società”.
L’evento è a cura dell’omologa associazione torinese Torinoir, del Circolo B-Locale, Arci Torino, Babelica, è patrocinato dalla Circoscrizione 4 di Torino, realizzato grazie al contributo del Parco Commerciale Dora, Coop, Edizioni E/O, Associazione dei Sardi in Torino "Antonio Gramsci" e Malik Associazione, e si svolgerà in alcuni locali e nell’area pedonale di piazza Umbria.
Venerdì 19 maggio, alle ore 18, la tavola rotonda “Territori Noir”, vedrà dunque i gruppi letterari noir delle varie città e province italiane confrontarsi sulle rispettive realtà, attraverso tre temi: territori, criminalità e narrativa. Partecipano Torinoir, Giallolatino, Napolinoir, Sugarpulp, Porto delle nebbie SalerNoir, Garfagnana in giallo, Noir is rock, Mesthriller, Milano nera, sabot/age.
Per la città di Salerno, saranno a Torino la Presidente di “Porto delle Nebbie” Piera Carlomagno e la vicePresidente Brunella Caputo. Hanno espresso soddisfazione per l’invito i presidenti delle Fondazioni Carisal e Copernico, rispettivamente Alfonso Cantarella e Renato Paravia, grazie alla cui collaborazione il “SalerNoir Festival, le notti di Barliario” è giunto, nel marzo scorso, alla terza edizione, godendo anche del patrocinio del Comune di Salerno.
“SalerNoir Festival, le notti di Barliario” ha istituito il Premio “Attilio Veraldi” di cui è appena stato ripubblicato il capolavoro “La mazzetta”.

commenti