ALLA LAURA

Capaccio, bagnini del lido Nettuno salvano due fratelli trascinati dalla risacca

CAPACCIO PAESTUM. Ancora un salvataggio sulla costa di Capaccio Paestum, dove questa mattina i bagnini del lido Nettuno hanno recuperato due giovani fratelli di Caserta, A.L. e D.L., in vacanza nella città dei Templi. I due, nonostante il mare mosso, si erano allontanati venendo risucchiati da una forte corrente di risacca: a quel punto, notato il pericolo, si sono tuffati in mare i baywatch Mattia Strefezza, Fabio Puglia e Davide Mirarchi (nella foto), in servizio presso il noto stabilimento balneare alla Laura, che con non poche difficoltà hanno agguantato i due turisti riportandoli sulla battigia.
Sul posto sono giunte anche due ambulanze della Croce Azzurra e della Croce Rossa, che hanno prestato ai due malcapitati le cure del caso.

commenti