BANCHI DI MICROALGHE

Capaccio, chiazze di schiuma in mare. Palumbo: "Fastidioso fenomeno naturale, ma acque eccellenti"

CAPACCIO PAESTUM. “Il mare di Capaccio Paestum è eccellente. Le fioriture algali non rappresentano alcun pericolo per la nostra salute. Non si tratta di inquinamento, ma di un fenomeno naturale”. Il sindaco di Capaccio Paestum, Franco Palumbo, tranquillizza così concittadini e turisti a seguito delle segnalazioni pervenute negli ultimi giorni sulla presenza di chiazze di schiuma galleggiante comparse in alcuni tratti della costa.
“Si tratta di un fenomeno naturale e innocuo per la nostra salute, seppure fastidioso da vedere, dovuto alla crescita esponenziale di un numero di individui di microalghe - aggiunge il primo cittadino – che, in particolari condizioni meteo, come per esempio le temperature molto elevate dell’acqua di mare in questo periodo, provoca la variazione della colorazione dell’acqua e la presenza di chiazze di schiuma galleggiante. Non a caso, infatti, è un fenomeno che si riscontra anche in altre aree del litorale cilentano, così come in altre Regioni”.
“In ogni caso, abbiamo richiesto l’intervento dell’Arpac per effettuare ulteriori prelievi lungo la costa, nelle zone dove ci segnalano la maggiore presenza di questo fenomeno - conclude Palumbo - per poter rassicurare tutti sull’eccellenza e sulla balneabilità del mare di Capaccio Paestum”.

commenti