BLOCCATO DAI CARABINIERI

Vibonati, armato di coltello rapina un benzinaio: arrestato pregiudicato

VIBONATI. I carabinieri della Stazione di Vibonati, comandati dal m.llo Cristiano Franco, nel pomeriggio di ieri hanno tratto in arresto in flagranza di reato il pregiudicato 36enne Francesco Ievola, per aver consumato una rapina presso il distributore Total Erg della frazione di Policasto Bussentino. L’uomo, armato di un coltello, dopo essersi portato presso il citato distributore, minacciando il titolare si faceva consegnare somma contante di 50 euro, tentando poi di far perdere le proprie tracce per le vie limitrofe.
L’immediata segnalazione ad una pattuglia dei carabinieri, che già conoscevano il soggetto per i suoi pregiudizi di polizia, consentiva agli uomini dell’Arma di rintracciare rapidamente l’autore della rapina e di dichiararlo in stato di arresto. La somma sottratta è stata così restituita al legittimo proprietario, mentre il 36enne, in stato di arresto, su disposizione dell’autorità giudiziaria di Lagonegro, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa di udienza di convalida.

commenti