TURISMO INTEGRATO

Campania, percorsi religiosi: patto con Spagna e Portogallo

CAMPANIA. L’assessore allo Sviluppo e Promozione del Turismo della Regione, Corrado Matera ha incontrato, questa mattina, una delegazione di rappresentanti di istituzioni di Spagna e Portogallo per siglare un accordo di promozione integrata dei cammini religiosi della Campania (nella foto).
L’obiettivo è un percorso che colleghi il Cammino di Santiago di Compostela, pellegrinaggio intrapreso sin dal Medioevo, agli antichi e straordinari percorsi religiosi della Campania.
Hanno preso parte all’incontro con l’Assessore Matera, il presidente della regione di Salnés, Gonzalo Duràn Hermida, il direttore generale, Ramon Guinarte, il segretario Eva Pinon e Celestino Lores, presidente del Cammino Portoghese e della Variante Spirituale.
“Una Campania sempre più in Europa grazie ad iniziative turistiche integrate che puntando su luoghi di eccellenza di altri paesi, come i cammini di Santiago di Compostela, indirizzi verso la nostra regione nuovi visitatori. L’incontro con i rappresentati spagnoli e portoghesi ci conferma l’interesse per la nostra regione e ci entusiasma molto ad attirare programmi concreti per destagionalizzare l’offerta turistica regionale attraverso la conoscenza dei nostri straordinari itinerari religiosi”, dichiara l’assessore allo Sviluppo e Promozione del Turismo, Corrado Matera.

commenti