MALTEMPO

Capaccio, saltano diversi tombini: pericolosi allagamenti in Viale della Repubblica e alla Laura

CAPACCIO PAESTUM. Con il maltempo e le prime piogge, tornano i soliti problemi a Capaccio Paestum, dove sono saltati diversi tombini lungo Viale della Repubblica fino all’incrocio in località Laura (nelle foto), allagando l’intera e trafficata strada con seri rischi per gli automobilisti in transito.
Particolarmente pericoloso il tratto prima della curva che precede Via Quistione, dove la furia dell’acqua ha sradicato non solo due tombini, ma distrutto anche il marciapiede dov’erano collocati, diventato impraticabile come la pista ciclabile, completamente invasa dall’acqua. Prima dell’ingresso laterale dell’hotel Ariston, inoltre, è saltato il ‘solito’ tombino a centro strada, ridotta ad uno scivolo di fango e detriti, con l’acqua che zampilla copiosa dalla carreggiata.
Diverse le segnalazioni giunte, alla nostra redazione, da parte di residenti ed automobilisti, molti dei quali temono che, con l’avvento dell’inverno e dell’intensificarsi delle piogge, possa nuovamente verificarsi la situazione di qualche anno fa, quando il deflusso incontrollato dell’acqua piovana, nella zona, causò allagamenti costringendo i cittadini a proteggersi con sacchi di sabbia.
Qualche problema anche in Via Aldo Moro, dove nel 2014 sono stati eseguiti i lavori per la condotta fognaria: anche qui i tombini non hanno retto, causando allagamenti. A preoccupare anche i rilevamenti della stazione mete di cui è dotato il Comune di Capaccio Paestum: superata, infatti, la soglia dei 50 mm a Capaccio Scalo.

commenti