CONTROLLI DEL NAS

Costiera Amalfitana: sequestrati oltre 4mila kg di alimenti, chiusi diversi ristoranti

COSTIERA AMALFITANA. Nei giorni 9/10/11 ottobre scorsi, il Nucleo Antisofisticazione e Sanità dei carabinieri di Salerno, unitamente a personale dell'ASL di Salerno, ha eseguito molteplici attività ispettive presso 48 esercizi di ristorazione ubicati lungo la Costiera Amalfitana, eseguendo sequestri amministrativi di oltre 4000 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità (ittici, carni, gelati e prodotti lattiero-caseari), disponendo chiusure sanitarie di locali annessi alle attività e non conformi agli standard igienico sanitari, strutturali ed organizzativi, previsti dalle norme di settore provvedendo, infine, ad emanare diffide formali al ripristino di criticità entro i termini previsti. Sono stati impiegati, nei tre giorni, oltre venti militari, coordinati sul posto dal Comandante.

commenti