BANCAINFORMA

Bcc Aquara, la ‘banca verde’ che sposa l'agricoltura

AQUARA. Notiamo che in questi giorni molte banche si affannano ad informare la clientela per finanziare i progetti PSR (Progetti di Sviluppo Rurale).
La BCC di Aquara opera in questo settore già da tempo con il "Pacchetto Agricoltura", presentato nel 2015, ed atto a promuovere formule di finanziamento da parte della banca in favore delle aziende agricole, ivi compreso l'accesso ai PSR. Al Credito Cooperativo Aquarese non resta che rinnovare semplicemente la propria operatività, invitando tutti i clienti - ed anche non clienti - a recarsi presso le filiali presenti sul territorio, dove troveranno risposte rapide e convenienti in merito alla realizzazione di progettualità rientranti nell'ambito dei PSR 2014/2020. In particolare si è pronti ad accompagnare la clientela a mezzo di apertura di credito su c/c per l'anticipo della somma necessaria per la realizzazione del progetto oppure per l'emissione di fideiussione in favore della Regione per ottenere l'anticipo del contributo regionale.
"Il settore agricolo nella provincia salernitana è un comparto di eccellenza. Il nostro obiettivo è da sempre quello di focalizzarci in pieno su questo su questo segmento per ampliarne le opportunità di crescita - afferma il dg Antonio Marino - siamo certi che anche in questo ambito riusciremo a fare del nostro meglio, soddisfacendo tutte le svariate richieste che costantemente riceviamo. Le condizioni economiche praticate dalla nostra Banca crediamo siano tra le migliori presenti su piazza ma per questo non abbiamo bisogno di fare pubblicità perché per noi parlano i numeri. Perché la BCC di Aquara è sempre più la BANCA VERDE. Grazie della preferenza!".

commenti