IL 10 NOVEMBRE

Eboli, nefrologi da tutt’Italia si confrontano su microangiopatie trombotiche

EBOLI. I massimi studiosi ed esperti di microangiopatie trombotiche saranno presenti venerdì 10 novembre al IV Corso di Immunopatologia Renale organizzato dalla Sophis ad Eboli presso il MOA- Museum of Operation Avalanche. Presidente del corso il dott. Giuseppe Gigliotti, Direttore Unita' Operativa di Nefrologia e Dialisi P.O. Di Eboli. La microangiopatia trombotica è relativamente rara, con un’incidenza di circa sei casi per milione di abitanti all’anno. La diagnosi è fondamentale perché la mortalità dei pazienti non trattati si aggira attorno al 90%. E’ prevista la partecipazione di dieci docenti e ricercatori provenienti da diversi atenei italiani che si confronteranno sulla complessa tematica delle microangiopatie trombotiche dove protagoniste saranno le tre sessioni dedicate al tema portante del Convegno ed in dettaglio: fisiopatologia, presentazione clinica e diagnosi differenziale, e gestione terapeutica delle microangiopatie trombotiche. Le sindromi trombotiche microangiopatiche ed il ruolo del laboratorio. Dalla Sindrome Emolitico Uremica (SEU) nel paziente infettivologico, alla Sindrome Emolitico Uremica atipica (SEUa) ed il ruolo del Nefrologo. A caratterizzare l’evento infine i casi clinici. Le microangiopatie trombotiche pongono decisamente un difficile dilemma diagnostico, per cui è indispensabile integrare un’attenta valutazione clinica con una corretta interpretazione dei dati di laboratorio, assumendo un approccio multidisciplinare a seconda dei diversi contesti clinici. I lavori del congresso inizieranno venerdì alle ore 9 con le relazioni scientifiche presentate da una rosa di medici di grande prestigio, a cominciare da un luminare della nefrologia come il prof. Loreto Gesualdo, Professore Ordinario di Nefrologia, Presidente della Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Bari e Direttore della Struttura Complessa di Nefrologia, Dialisi e Trapianto del Policlinico di Bari e Presidente Nazionale della SIN - Società Italiana di Nefrologia. A seguire la sessione del Prof. Gianluigi Ardissino del Centro SEU, Policlino di Milano.
PROGRAMMA
Venerdì 10 novembre 2017 Programma:
Ore 8.15 Iscrizione dei partecipanti.
Ore 9.00- Apertura dei lavori
Intervento del Direttore Generale dell’ASL Salerno Dr. Antonio Giordano
Ore 9.15- Saluti del Sindaco della città di Eboli Dott. Massimo Cariello
Ore 9.30 I^ Sessione: Clinica, eziopatogenesi, diagnosi, aspetti istologici delle MAT.
Moderatori: Prof. Giovanni Capasso – Dr. Vito Pompeo Pindozzi
Eziopatogenesi e clinica delle Microangiopatie Trombotiche Prof. Loreto Gesualdo, Presidente della Società Italiana di Nefrologia, Direttore Cattedra di Nefrologia, Dialisi e Trapianto, Università “A. Moro”di Bari
Ore 10.15 Aspetti clinico-diagnostici e terapeutici della SEU Prof. Gianluigi Ardissino Centro SEU, Ospedale Maggiore Policlinico– Milano
Ore 10.45: Aspetti Isto-patologici delle microangiopatie trombotiche
Dr. Domenico Santoro, Dirigente Medico presso UOC di Nefrologia e Dialisi – Policlinico Universitario G.Martino – Messina
Ore 11.30 Question Time
Ore 12.00 “La microangiopatia trombotica nel portatore di trapianto renale”. Dr. Giuseppe Palladino, Direttore UOC Nefrologia – Dialisi – Trapianto dell’Azienda di Alta Specializzazione “S. Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona”, Salerno.
II^ Sessione: Le terapie Aferetiche e la gestione cardiologica
Moderatori: Prof. Massimo Cirillo – Dr. Giovanni D’Angelo.
Ore 12.30 – La terapia aferetica delle microangiopatie trombotiche”.
Dr. Alfonso Ramunni, Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Bari – Direttore U.S. di Emodialisi ed Aferesi Terapeutica.
Ore 13.15 Light Standing Buffet
Ore 14.15 – “Il coinvolgimento cardiaco nella gestione clinica delle TMA”. Dr. Raffaele Rotunno, Direttore UOC di Cardiologia – P.O. di Roccadaspide (Sa)
III^ Sessione: I casi clinici
Moderatori: Dr. V.P. Pindozzi- Dr. A. Petrosino
Ore 16.00 Lo striscio periferico e l’analisi del sedimento urinario nella gestione clinica delle MAT”, Dr. Michelangelo Nigro, Servizio di Immunopatologia Renale – UOC di Nefrologia e Dialisi P.O. di Eboli
Ore 16.45 – Caso clinico, Dr. Raffaele Fontana, UOC di Ematologia – Azienda Ospedaliera Universitaria “S. Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”-Salerno
Ore 17.30. Caso clinico, Dr.ssa Emanuela De Pascale, UOC di Nefrologia e Dialisi
AORN dei Colli. P.O. “D. Cotugno”.
Ore 18.15 – Caso clinico, Dr. P. D’Angiò, UOC di Nefrologia e Dialisi P.O. “Maria SS Addolorata” di Eboli
Ore 19.00 Question Time
Ore 19.30 Questionario ECM (9 Crediti) e chiusura dei lavori.

commenti