POSSIBILE INCROCIO DELFINI-ZEBRETTE

Coppa Dilettanti, ritorno degli ottavi con Agropoli-Valdiano e Battipagliese-Picciola

AGROPOLI. Il duello Agropoli-Valdiano si sposta dal campionato alla Coppa.  Domani al ‘Guariglia’ si affrontano alle 14:30 le prime due della classe nel girone B di Eccellenza. Nonostante il primato in classifica, regna il malumore in casa dei delfini, come dimostrato dallo sfogo del tecnico Ciro De Cesare che punta il dito contro un pubblico, quello agropolese, ancora freddino. La sconfitta di Mirabella Eclano e il pari interno contro il Picciola, hanno permesso il ritorno dei valdianesi guidati da Vincenzo Criscuolo, capaci di rosicchiare cinque punti nelle ultime due uscite. Il ritorno degli ottavi della Coppa Dilettanti però, vede favorito l’Agropoli, forte del successo per 2-1 maturato all’andata a Casalbuono.  Chi passa il turno affronterà nei quarti, in programma il 29 novembre e il 13 dicembre, la vincente di Battipagliese-Picciola. Le zebrette, rinfrancata dal primo successo dell’era Santosuosso, puntano al passaggio del turno, nel test del ‘Pastena’  delle 14.30 contro i picentini, mina vagante del torneo di Eccellenza, reduce dalla positiva prestazione in terra agropolese. Si riparte dal 2-1 in favore della formazione allenata da Aldo Villecco, già vittoriosa a Battipaglia a settembre, nel 3-2 che portò all’esonero di Francesco Tudisco. 

commenti