SERIE B

Salernitana, Alessandro Rosina resterà fermo un mese

SALERNO. Preso atto degli accertamenti sanitari effettuati dal calciatore Alessandro Rosina in data 13/11/2017 presso una struttura di sua fiducia, la certificazione prodotta dal medesimo evidenzia un processo flogistico del tendine rotuleo. Pertanto alla luce delle due indagini strumentali effettuate in data 9/11 e 13/11 si riconfermano 30 giorni di riposo e cure salvo complicazioni.

commenti