VARIAZIONI AL MENÙ

Camerota, amministratori e mamme incontrano responsabili per migliorare servizio mensa

CAMEROTA. Per offrire un servizio migliore e di maggiore appetibilità, la ditta Cilento Mense srl, gestore delle mense delle scuole del Comune di Camerota, ha effettuato delle variazioni ai menù serviti ai bimbi. A seguito dell’incontro avvenuto il 24 novembre tra una rappresentazione di mamme, l’Amministrazione comunale e i collaboratori di Raffaele Cammarano (amministratore unico della società Cilento Mense), quest’ultimo si è reso disponibile a variare i menù nel modo descritto di seguito:

• sostituire il primo piatto con una porzione di pizza una volta al mese;

• sostituire spesso il piatto di riso con pasta e legumi o pasta asciutta;

• sostituire, per quanto possibile, il piatto di ricotta con prosciutto cotto e formaggio a pasta filata tipo Galbanone;

• sostituire, per quanto possibile, i vari contorni con patate, insalate verdi e pomodori freschi.

Le mamme presenti all’incontro sono le stesse che a breve, appena sbrigata la burocrazia, faranno parte della ‘Commissione Mensa’, un gruppo che si occuperà proprio del controllo di tutte le questioni legate, appunto, al servizio di refezione scolastica. Intanto grazie all’interessamento dell’assessore alla Pubblica Istruzione, Vincenza Perazzo, l’Amministrazione ha fornito ogni scuola di una lavagnetta dove quotidianamente verrà esposto il menù che potrà essere visionato dagli alunni, dai collaboratori scolastici, dalle maestre e dalle famiglie.

commenti