IL 14 GENNAIO

Miss Parco, riparte con tante novità il tour alla ricerca della nuova reginetta

Comunicato Stampa
05 gennaio 2018 20:27

1013

0

24

CAPACCIO PAESTUM. Il lungo viaggio che anche quest’anno ci accompagnerà in giro per il territorio del Cilento, Vallo di Diano e Alburni alla ricerca della Miss più bella parte dall’Agripaestum di Capaccio che, domenica 14 gennaio, alle ore 18.30 , ospiterà la prima tappa della 15^ edizione del tour 2018 della spettacolare kermesse itinerante che da sempre promuove il territorio e la Dieta Mediterranea, educando le stesse concorrenti ad uno stile alimentare corretto e salutare. Sono già 200 le ragazze che si sono iscritte per partecipare alle selezioni del 2018, per sfilare e contendere la corona e la fascia alla bellissima Lucia Pecoraro (Miss Parco 2017). La manifestazione, nata nell’estate del 2004, sin dall’inizio ha avuto come suoi obiettivi, non solo il lancio di volti nuovi per la moda e la pubblicità, ma soprattutto di raccontare il territorio del Parco attraverso le sue bellezze, le sue tradizioni, la sua cultura, i suoi prodotti tipici biologici .

“Questo concorso è nato all’indomani della vittoria a Miss Italia della cilentana Daniela Ferolla, ora affermata giornalista di Rai1 con la trasmissione “Linea Verde” – afferma il patron Lino Miraldi – e nel corso degli anni è diventato la vetrina ideale che mette in mostra le bellezze del salernitano; siamo davvero felici di quanto fatto in questi 14 anni, tante belle aspiranti Miss che hanno partecipato alle nostre selezioni, hanno poi intrapreso la carriera di fotomodelle e attrici; vogliamo continuare a regalare emozioni, vogliamo continuare a mettere in luce le bellezze del nostro territorio, vogliamo che si parli di Salerno, del Cilento, del Vallo di Diano, degli Alburni, del Golfo di Policastro, dei Templi di Paestum, della Certosa di Padula, dell’Acropoli di Velia, delle Grotte di Pertosa, dell’Oasi naturale di Morigerati, delle Gole del Bussento e del Calore, della Spigolatrice di Sapri, dei Castelli di Agropoli, Castelnuovo Cilento, Torraca e Pollica, della Valle delle Orchidee di Sassano, del Santuario del Gelbison, dei meravigliosi boschi del Cervati, delle cascate dei Capelli di Venere di Casaletto Spartano, dell’Arco Naturale di Palinuro e della Dieta Mediterranea”.

La sfilata della prima Miss dell’anno 2018 sarà condotta da Miss Parco 2016, Ilaria Cennamo, di Altavilla Silentina, quest’anno alle finali di Miss Italia a Jesolo con la fascia di Miss Cinema Basilicata che, dopo la partecipazione al film “Wine to love” per Rai Cinema con Ornella Muti, Michele Venitucci e Domenico Fortunato, al cinema e in TV nel prossimo autunno, in anteprima svelerà un’altra bella novità che la riguarderà nella prima settimana di febbraio. Inoltre, per festeggiare i 15 anni del concorso sfileranno anche le baby Miss cilentane del 2017 e la giuria della serata sarà composta da una ventina di Miss del passato. Durante la serata saranno proclamate, inoltre, Miss Bisnonna del Cilento, Miss Nonna del Cilento e Miss Mamma del Cilento. La manifestazione si chiuderà con una torta per tutti tagliata dalla Miss in carica, Lucia Pecoraro, che presenterà ufficialmente il suo calendario con le foto curate da Nicola Russi ed Emanuele Walter Navazio.

commenti