DALLA FOLGORE MASSA

Volley maschile, serie C: Indomita Salerno chiude l'andata con una sconfitta

Comunicato Stampa
13 febbraio 2018 12:35

267

0

1

SALERNO. Si chiude con una sconfitta il girone d’andata dell’Indomita maschile che cade con il punteggio di 3-0 sul campo della Folgore Massa. Risultato finale a parte, tutto sommato positiva la prestazione della compagine allenata dai coach Pasquale Vitale e Alfonso Capriolo che, nonostante diverse assenze importanti, ha tenuto testa alla quotata formazione biancoverde soprattutto nei primi due parziali che sono stati molto equilibrati. A inizio match, senza Manzo, Carratù e Memoli, in campo ci sono Morriello in regia, Sabatino opposto, Capriolo e Senatore di banda, Petrosino libero con Citro e Rainone centrali. Il match inizia nel segno dell’equilibrio con le formazioni che si fronteggiano punto a punto. Poi i padroni di casa allungano, con l’Indomita che tenta il recupero ma deve cedere 25-23. Andamento pressoché identico nel secondo parziale, vinto dai biancoverdi con il punteggio di 25-22. Sotto di due set, poi, l’Indomita accusa un calo che consente alla Folgore Massa di chiudere il match con un perentorio 25-14. Non riesce quindi al sodalizio biancoblu di dare continuità alla vittoria esterna di Pianura. “Abbiamo giocato contro una squadra ben messa in campo” – ha dichiarato coach Vitale al termine della partita – “Diciamo che i valori tra le due squadre in campo erano gli stessi, come si evince anche dai parziali dei primi due set che sono stati nel segno dell’equilibrio. A noi sono venute meno la ricezione e battuta, fondamentali in cui abbiamo sbagliato davvero troppo. Ora si torna a lavorare in palestra perché bisogna preparare la gara contro Aversa. Contro la Romeo Normanna bisogna conquistare assolutamente i tre punti altrimenti la classifica inizierebbe ad essere deficitaria”. Per quanto riguarda gli altri risultati è stata un’ultima giornata di andata del torneo di serie C maschile davvero entusiasmante con diversi match combattuti e spettacolari. Su tutti la sfida al vertice tra Rione Terra Pozzuoli e Colli Aminei. Dopo una lunga altalena di emozioni a vincere è proprio il Colli Aminei 3-2 che ora si porta a un punto dal Rione Terra che resta al comando. Grazie ai successi ottenuti rispettivamente in casa contro il Pianura e in trasferta nell’altro big match contro la Volley World, risalgono prepotentemente in classifica Ischia e Atripalda. In coda colpaccio della Vitolo Volley che vince 3-1 in casa contro lo Sparanise.

I risultati della diciassettesima giornata: Romeo Normanna-McDonald’s Pompei 1-3, New Volley Eburum Eboli-Sacs Napoli 0-3, Azzurra Volley-Nola 2-3, Vitolo Volley-Sparanise 3-1, Ischia-Pianura 3-0, Colli Aminei-Rione Terra 3-2, Volley World Napoli-Atripalda 0-3, Folgore Massa-Indomita Salerno 3-0. Ha riposato Pomigliano


La classifica: Rione Terra Pozzuoli 41, Colli Aminei 40, Ischia e Atripalda 39, Volley World 37, Folgore Massa 30, Pompei 27, Sacs Napoli 25, Sparanise e Nola 22, Indomita 21, Azzurra Volley 19, Pomigliano 18, Pianura 11, Romeo Normanna 7, Vitolo 6, Eboli 1.

commenti