BLITZ DEI CARABINIERI
guarda il servizio

Agropoli, prostituzione e incontri hard in Via Risorgimento: due arresti

Comunicato Stampa
09 marzo 2018 11:19

2990

0

15

AGROPOLI. I carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, coordinati dal cap. Mennato Malgieri, hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare, su disposizione della locale Procura della Repubblica, a carico di due persone, accusate di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione in concorso. Si tratta del pregiudicato 57enne Giuseppe Vassallo e della 26enne Diana Mirela Pop, di nazionalità rumena: l’uomo è finito in carcere, la donna invece ai domiciliari, a seguito delle risultanze investigative di un’operazione condotta dai militari dell’Arma della Stazione di Pollica, diretti dal m.llo Lorenzo Brogna: per i due sono scattate le manette all’alba di stamane. Gli appuntamenti a luci rosse avvenivano in un appartamento da entrambi locato in una traversa lungo la centralissima Via Risorgimento ad Agropoli (nella foto), posto sotto sequestro: i due sono accusati di aver reclutato una cittadina straniera, M.M., al fine di farle esercitare l’attività di meretricio, ovvero di averla indotta e di averne agevolato, favorito e sfruttato la prostituzione. I dettagli dell’illecita attività e dell’operazione sono stati resi noti in una conferenza stampa tenutasi, questa mattina, presso il Tribunale cilentano.

commenti