PLAUSO DELLA FIALS

Ospedale Salerno, confronto sindacati-manager su criticità del ‘Ruggi’

Comunicato Stampa
15 maggio 2018 12:18

223

0

13

SALERNO. Si discuterà delle condizioni di lavoro di infermieri e medici del "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" di Salerno nell'incontro convocato dai manager dell'azienda per lunedì prossimo alle 15 presso l'aula "Trotula de Ruggiero" del plesso amministrativo di Salerno. All'appuntamento sarà presente anche Mario Polichetti, sindacalista della Fials provinciale, che nelle scorse settimane aveva chiesto rassicurazioni per medici e infermieri che lavorano in condizioni difficili al "Ruggi".

Dobbiamo dare atto che la direzione generale dell’azienda ha preso atto dell’invito che abbiamo fatto in tempi non sospetti ed ha esteso la partecipazione a questo incontro a tutti i sindacati per discutere del problema sicurezza al “Ruggi”. Questo è un segnale positivo”, ha spiegato Polichetti.

Gli ultimi eventi ci hanno visto contrapposti al pensiero unico di certi sindacalisti, facendoci passare per i cattivi della situazione. Come Fials abbiamo denunciato semplicemente quello che non va, come adesso invece siamo soddisfatti che la direzione generale abbia invitato tutti i rappresentanti dei lavoratori a fare quadrato sui problemi che esistono e vanno risolti”, ha continuato Polichetti. “La Fials non è solo il sindacato della protesta, ma anche della proposta. Continueremo a opporci se ci saranno situazioni da denunciare e a sostenere, invece, il manager Giuseppe Longo se lo riterremo opportuno. Ecco perché, sin da subito, mi dico pronto, insieme agli altri rappresentanti del sindacato di cui faccio parte, a offrire una fattiva collaborazione alla direzione generale per il bene di quello resta un servizio pubblico come la sanità. Il bene dei pazienti e dei lavoratori non si svende per una manciata di tessere, qualcuno se lo ricordi. La Fials resta coerente al mandato ricevuto da chi ci ha chiesto di rappresentarlo nelle sedi di contrattazione”.

commenti