VELIVOLO SCOMPARSO

Cilento, due turiste inglesi: "Abbiamo visto un aereo finire in mare"

Alfonso Stile
16 maggio 2018 12:47

14806

2

223

CILENTO. Potrebbe esserci una svolta nelle ricerche dell’aereo ultraleggero scomparso da tre giorni nei cieli del Cilento. I carabinieri della Compagnia di Agropoli, coordinati dal cap. Francesco Manna, hanno ascoltato infatti a sommarie informazioni due turiste inglesi in vacanza a Castellabate, le quali avrebbero visto un velivolo ammarare a largo della costa tra le località San Marco e Santa Maria. Sul posto da un’ora, per i riscontri del caso, è già operativa una motovedetta della Capitaneria di porto di Agropoli, agl’ordini del comandante Gianluca Scuccimarri, in stretto e costante contatto con la Guardia Costiera di Napoli, che coordina l’intera operazione di ricerca in mare, che prosegue con la dovuta cautela battendo ogni possibile pista ed avvistamento.
Le due persone a bordo dell’aereo, il 56enne Giuseppe De Maggio di Messina e la 53enne Rossella Gimignano di Catanzaro, avevano partecipato alla 18esima edizione del ‘Meetig di primavera’, tradizionale festa dei piloti di Castiglione del Lago, che ha visto la partecipazione di oltre 200 appassionati provenienti da tutta Italia e anche da vari Paesi europei. I due erano diretti a Nicotera, in Calabria.

commenti