ANCORA FURTI SUL LITORALE

Capaccio Paestum, rubano portafogli nell'auto: turista lo trova e glielo riporta

Alfonso Stile
12 giugno 2018 19:34

4138

2

55

CAPACCIO PAESTUM. Gli rubano il portafogli nell’auto lasciata in sosta sul lungomare, un turista lo ritrova e lo rintraccia per riportarglielo. Ancora furti nelle vetture parcheggiate sul litorale di Capaccio Paestum: nel mirino dei soliti ignoti malfattori è finito il giovane capaccese A.M., il quale, dopo aver lasciato la sua Ford Fiesta davanti ad un noto stabilimento balneare in località Laura, al ritorno da una giornata trascorsa al mare con gli amici ha notato che un vetro deflettore anteriore era stato rotto (nella foto) per aprire la portiera, con i ladri che hanno rubato il portafogli, lasciato nel cruscotto, contenente documenti, poco più di 400 euro in contanti e due biglietti per il concerto di Laura Pausini ad Eboli del prossimo settembre.
Il giovane ha sporto regolare denuncia ai carabinieri di Capaccio Scalo, ma a lenire la rabbia per il furto subìto ci ha pensato, con un gesto lodevole, un turista francese in vacanza con la famiglia nella città dei Templi. L’uomo, dopo aver ritrovato il portafogli con i documenti in un tratto della pineta, lo ha preso e lasciato alla reception dell’albergo dove alloggia, affinché il proprietario venisse rintracciato per recuperarlo. Un gesto lodevole proprio da parte di uno dei tanti turisti che, spesso, vengono presi di mira dai ladri a Capaccio Paestum attraverso furti nelle auto, spesso accompagnati da danni a vetri e serrature dei veicoli.
Le forze dell’ordine, ancora una volta, raccomandano agli automobilisti, in maniera preventiva, di non lasciare nulla nell’abitacolo delle auto incustodite, in particolare zaini, borse, buste, valigie, vestiti o oggetti personali che possano indurre i soliti ignoti malfattori a commettere furti.

commenti