AL "GUARIGLIA"

Agropoli, arriva il Costa d'Amalfi per l'andata degli ottavi di Coppa

Comunicato Stampa
09 ottobre 2018 14:49

290

0

3

AGROPOLI. Ultimo allenamento, quello dedicato al prepartita, per l’US Agropoli, che domani affronterà il Costa d’Amalfi nell’andata di Coppa Italia al Guariglia. I delfini preparano questo match con ottime notizie dall’infermeria: Masocco ha smaltito i postumi del problema muscolare, mentre Selvaggio torna pienamente arruolabile. Giura e compagni sono pronti a blindare la difesa, dato che sarà fondamentale non subire gol in partite come queste (2 reti subite in 5 gare tra campionato e coppa rappresentano sicuramente un ottimo viatico). Per confermare il momento positivo l’Agropoli sa bene che non deve sottovalutare la formazione di Ferullo, che nonostante abbia perso già per tre volte in campionato, è reduce da un’inattesa vittoria sul campo del Valdiano. Nell’ultimo match disputato è anche andato in gol, l’ex delfino Apicella: lo scorso anno fu artefice di un buon girone d’andata, prima di perdere il posto da titolare con la squadra di De Cesare prima ed Olivieri poi. La squadra ospite ha più o meno confermato l’ossatura della stagione scorsa con il capitano Cestaro, che ha raggiunto domenica le 100 presenze con la maglia del Costa d’Amalfi, e i due attaccanti Marino e Lettieri, che l’anno scorso segnarono all’Agropoli (1-1 in trasferta, 2-1 per i delfini al Guariglia). Fra 7 giorni è prevista la gara di ritorno. Un tour de force importante per la squadra di Esposito, ma il gruppo è fortemente motivato ad affrontare la serie di partite ravvicinate, puntando su quell’unione che ha contraddistinto l’ottimo inizio di stagione fin qui registrato dall’Agropoli.

commenti