RITORNO SEDICESIMI
guarda il servizio

Coppa Promozione,Calpazio battuta ad Acquavella ma qualificata agli ottavi

Francesco Vinci
10 ottobre 2018 18:51

453

0

4

CASAL VELINO. Missione compiuta per la Calpazio, che all’Ardisani perde contro l’Acquavella, ma ottiene il pass per gli ottavi della Coppa Promozione, forte del 7-4 ottenuto all’andata.
Robusto turnover per la formazione capaccese allenata da Gaetano Voza: in panchina Santucci, Pecora, Serra, D’Alessio e Scudiero. Nella prima frazione di gioco la Calpazio fa vedere qualche sortita offensiva, dando l’impressione di controllare la gara. Al 40’ arriva il gol dell’Acquavella: Esposito prende palla e fa partire un destro da fuori area che sorprende il portiere ospite Venosi. Si va al riposo sull’1-0 in favore dei cilentani. I granata capaccesi rischiano di subire il gol al 70’, quando un pallone crossato dalla sinistra finisce sui piedi di Esposito che spara alto a pochi metri dalla porta. Mister Voza getta nella mischia Maucione, Scudiero e Santucci: il bomber si rende subito pericoloso con due tiri che impensieriscono l’estremo difensore locale Bertolini. Pochi minuti dopo però arriva il secondo gol dell’Acquavella: bella combinazione in attacco, che porta Agresta davanti a Venosi, trovando il 2-0. Tuttavia la Calpazio non soffre, visto che i padroni di casa non riescono a costruire altre occasioni da rete. Termina così la sfida dell’Ardisani: prima, indolore sconfitta in stagione per la Voza band, qualificata agli ottavi di Coppa Promozione, dove sfiderà la Giffonese. Testa ora alla sfida di campionato, in programma domenica prossima contro il Campagna.


ACQUAVELLA-CALPAZIO 2-0 (40’Esposito, 76’ Agresta)
ACQUAVELLA: Bertolini, Cicerelli, Manganelli, Retta, Tangredi, Memoli (15’st Scarpa R..), Russo (25’ Lettieri), Marega, Santoro (16’st Agresta), Sanyang (35’st Scarpa S.), Esposito. A disp.: Castiello, Lettieri, Maiese, Scarpa P. All.: Domenico Castiello
CALPAZIO: Venosi, Potenza, Di Genio, Bencardino, Di Poto, Landolfi, D’Angelo M., Soro, D’Angelo R. (10’st Santucci), De Simone (28’st Scudiero), Moscatello (20’st Maucione). A disp.: Serra, Gamberale, Del Verme, D’Alessio, Pecora, Capone. All.: Gaetano Voza
ARBITRO: Rosanna D’Ambrosi della sezione di Nocera Inferiore, coadiuvata da Alessandro Battaglia di Nocera Inferiore e Carmen Gaudieri di Battipaglia.

 

SPETTATORI: 50 circa. Ammonito D’Angelo M. (C) per gioco scorretto.


commenti