LODEVOLE GESTO

Capaccio, si ribalta sulla SS18: bimbo-eroe tira fuori mamma e fratello dall’auto

Alfonso Stile
19 ottobre 2018 13:48

26765

3

1131

CAPACCIO PAESTUM. Si ribalta con l’auto sulla carreggiata con a bordo i suoi due figli, uno dei quali è riuscito ad uscire dalla vettura capovolta (nella foto) tirando fuori, dall’abitacolo, sia la mamma al volante che il fratello, prima che arrivassero i soccorsi. Una storia commovente condita da una grande paura quella della giovane madre di Capaccio Capoluogo ed i suoi due bambini, per cause in corso di accertamento ribaltatisi, ieri pomeriggio, a bordo della propria auto, una Hyundai I20 bianca, lungo la SS18. Il sinistro stradale è avvenuto in località Bivio Santa Cecilia di Eboli: sul posto sono giunti tempestivamente i vigili del fuoco del locale distaccamento, i carabinieri della locale Compagnia e le ambulanze medicalizzate del 118, che hanno trasportato subito i feriti agli ospedali di Eboli e Battipaglia. La donna, Gaetana Arminante di 42 anni, ha riportato la frattura di una vertebra cervicale, mentre i due minorenni se la sono cavata con una lesione ad una spalla ed escoriazioni varie agli arti superiori.
“La vita è un brivido che vola via, e tu questa vita ce l’hai salvata tirando me e tuo fratello dalla macchina capovolta, sarebbe dovuto essere il contrario, non è una mamma che deve proteggere i figli… tu hai fatto il contrario mio eroe, piccolo grande uomo”: questo il commento strappalacrime che la donna ha postato sui social per ringraziare e lodare il gesto del figlio Luigi Franco, davvero un piccolo grande eroe capace di intuire il pericolo e soccorrere immediatamente mamma e fratello, ricevendo il plauso di tutte le forze dell'ordine intervenute sul luogo del sinistro. 
A recuperare il veicolo e ripristinare il manto stradale la ditta Muscariello di Eboli.

commenti