NOTA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Capaccio, Pagano: "Certi comunicati coprono altre manovre di palazzo?"

Comunicato Stampa
06 novembre 2018 10:37

1810

1

10

CAPACCIO PAESTUM. Crisi amministrativa e spaccatura della maggioranza consiliare a Capaccio Paestum. Riceviamo e pubblichiamo integralmente, al riguardo, la nota inviata alla nostra redazione dal presidente del Consiglio comunale, Nino Pagano:

Ho avuto qualche remora a rispondere a chi ha voluto strumentalizzare artatamente il comunicato del segretario provinciale del PD, Vincenzo Luciano, in quanto mi sto rendendo conto di come sia ostica, per alcuni, la lingua italiana, come già dimostrato in passato con erronee interpretazioni di documenti da noi prodotti e ‘tradotti’ da qualcuno in maniera completamente sbagliata. Il nostro segretario provinciale, con il suo comunicato, si è rivolto esclusivamente agli iscritti al PD (Sindaco e quattro consiglieri di maggioranza) ed ai consiglieri che hanno sposato il progetto del Governatore Vincenzo De Luca, appoggiando la candidatura di Michele Strianese a presidente della Provincia di Salerno, chiedendo di abbassare i toni e di rispettare la volontà popolare espressa nelle ultime votazioni, evitando operazioni di palazzo atte a sovvertire la maggioranza esistente. Questo significa entrare a gamba tesa? Il comunicato effettuato da un consigliere comunale di centrodestra serve per coprire e giustificare altre manovre in corso?

commenti