DOPO GARE IN SICILIA

Ginnastica, Poseidon Salerno trova la promozione in serie B

Comunicato Stampa
07 dicembre 2018 09:37

288

0

14

SALERNO. Con la disputa della 3^ prova, al PalaCannizzaro – Rosario Livatino di Aci Castello (CT) si è concluso il Campionato di Serie C zona tecnica 5 della Federazione Ginnastica d’Italia che ha fatto registrare il successo della Poseidon Salerno di Daniela Rinaldi con il punteggio complessivo di 220,50 davanti a Evoluzione Danza Angri (SA) di Rositsa Ivanova con punti 202,35 e alla Tyche di Martina Franca (TA) con punti 202,25. Si è ripetuto in pratica il podio della gara di Nocera Inferiore con Berenice Attardi, Anna Raffaela Tucci, Flaminia Bove e Rita Pastorino che hanno preceduto le cugine di Angri, Zhenina Stefanova Trashlieva, Marilena Caiazzo, Annunziata Orlando, Sveva Taiani e Lara Russo guadagnando così la promozione in Serie B Nazionale. Positivo il bilancio della scuola campana che può contare anche sul 4°, 5°, e 6° posto nella classifica finale ottenuto rispettivamente dall’Arbostella 89 Salerno di Rosaria Fiumara, dalla Ginnastica Sorrento di Pia Cuomo e dall’Anfra Sport Quarto di Valeria Artiano. Seguono in classifica Raffa Napoli di Carmen Niro, Floros Salerno di Rosa Pierri, Arkè Salerno di Costanza Sabetta e Gymacademy Ritmica Sorrento di Federica Gaudenzi, quest’ultima penalizzata per aver disputato solo due delle tre prove previste dal programma.
Il 2018 si avvia, così, a conclusione mostrando segnali incoraggianti per la Ginnastica Ritmica campana promossa con la Poseidon nella serie cadetta nazionale e con il 2° gradino del podio per Evoluzione Danza alla quale la Federazione ha assegnato l’organizzazione di importanti gare interregionali e nazionali nel 2019.

commenti