DALLA DPA ONLUS

Battipaglia, emergenza esche avvelenate per animali: denuncia ed esposto

Redazione
07 dicembre 2018 10:29

887

0

223

BATTIPAGLIA. Denuncia alla Procura della Repubblica ed esposto al Comune di Battipaglia, dalla DPA Onlus, con la nota pubblicata su Facebook da Paola Contursi. E’ ormai emergenza, in questi giorni, sul territorio comunale battipagliese di esche avvelenate per gatti ma non solo, con il rinvenimento degli animali morti in vari punti della città: “Stiamo ricevendo numerose segnalazioni di altri rinvenimenti di cibo sospetto avvelenato e cadaveri di animali. La situazione è fuori controllo. Come DPA abbiamo depositato una denuncia alla Procura della Repubblica oltre che un esposto al Sindaco. Ora vi chiediamo un po di collaborazione.
- Segnalate immediatamente ai vigili ogni ritrovamento.
- Mandateci in privato foto o quant'altro possa essere utile ai fine dell'indagine;
- Se rinvenite animali presumibilmente avvelenati portateli immediatamente in un ambulatorio veterinario (DPA sosterrà la spesa) e pretendete un referto con la indicazione delle cause della morte o della patologia;
- Non prendete direttamente sacchetti o altro materiale sospetto (è un reato sottrarre prove e potrebbe essere oggettivamente pericoloso.
Se i VVUU non dovessero immediatamente intervenire fate foto e inviate loro una mail di questo tenore:
"La/il sottoscritto/a in data odierna, alle ore...., segnalava telefonicamente al Comando dei Vigili Urbani di Battipaglia la presenza di sacchetti con cibo sospetto per animali (oppure rinveniva il cadavere di un...) tra via...e via. Si sollecitava immediato intervento. La richiesta dopo circa un'ora non veniva evasa e i sacchetti (o il cadavere) si trova ancora per strada. F.to
(girate a: polizia.municipale@comune.battipaglia.sa.it)". (foto gruppo Facebook Sei di Battipaglia..il vero!!)

commenti