Salerno, al McDonald’s panini con prodotti DOP ed IGP ‘firmati’ Bastianich

Comunicato Stampa
25 gennaio 2019 14:26

657

0

31

SALERNO. Prodotti DOP e IGP e un gusto che lega Italia e Stati Uniti: sono queste le principali caratteristiche della seconda edizione di My Selection, la linea di hamburger premium di McDonald’s con ricette selezionate da Joe Bastianich. Le nuove proposte scelte dall’imprenditore italo-americano arrivano anche a Salerno, in regione Campania. Le eccellenze italiane scelte quest’anno partono dalle vette più alte per arrivare fino alla punta dello stivale. Dalla Valle d’Aosta sono state acquistate circa 80 tonnellate di Fontina DOP e altrettante tonnellate di Speck Alto Adige IGP dal Trentino Alto Adige; dall’Emilia Romagna arrivano 7,7 tonnellate di Aceto Balsamico di Modena IGP e 108 tonnellate di Scamorza Affumicata prodotta con 100% latte italiano, mentre dalla Calabria torna la Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP, per un totale di quasi 27 tonnellate. Le ricette sono tre: due con hamburger da 180g di carne 100% bovina e una con 100% petto di pollo. I clienti potranno contare sull’origine della carne, in entrambi i casi proveniente da allevamenti italiani, abbinata a ingredienti di alta qualità: Speck Alto Adige IGP, Fontina DOP della Valle d’Aosta, insalata, pomodoro, salsa ai funghi porcini e pane con semi di sesamo e papavero per il MY SELECTION CHICKEN; bacon croccante, Scamorza Affumicata prodotta con latte italiano, pomodoro, cipolla croccante e senape delicata per il MY SELECTION SMOKY; salsa a base di Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP e Aceto Balsamico di Modena IGP, con formaggio gouda stagionato, salsa coleslaw, bacon croccante e insalata per il MY SELECTION BBQ, best seller del 2018 e a grande richiesta confermato anche per questa edizione. My Selection si inserisce in un percorso che ha portato progressivamente McDonald’s a rivolgersi a fornitori per l’80% italiani: ogni anno McDonald’s acquista infatti oltre 85.000 tonnellate di materie prime nostrane, per un investimento nel comparto agroalimentare del nostro paese di 200 milioni di euro. Da inizio gennaio è assortimento in tutti i ristoranti McDonald’s in Italia, un altro prodotto a base di ingredienti italiani: le pepite, finger food con Asiago DOP e Speck Alto Adige IGP, per il quale saranno acquistate 8 tonnellate di Speck Alto Adige IGP e 45 tonnellate di Asiago DOP.

commenti
consigliati