STAR DEI FORNELLI
guarda il servizio

Capodanno cinese, al Marriott il menu dello chef capaccese Alfonso Santomauro

Redazione
04 febbraio 2019 10:19

2787

1

689

CAPACCIO PAESTUM. Grande attesa, in Cina, per i festeggiamenti in vista del Capodanno: domani, infatti, termina l’anno 2018 del cane ed inizia quello 2019 del maiale, dodicesimo segno zodiacale cinese, che simboleggia stabilità, generosità e altruismo. E grazie anche alla bravura dello chef Alfonso Santomauro (nella foto), 35enne di Capaccio Paestum, ci sarà il pienone al Marriot Hotel, prestigiosa catena alberghiera internazionale per la quale lavora da due anni.
Nel paese del Dragone, chef Santomauro con piatti all’insegna della dieta mediterranea e l’originale pizza, è diventato una celebrità, con interviste sui giornali ed apparizioni nelle tv asiatiche. Non solo: chef Santomauro è ormai protagonista di cooking show, spot promozionali sul corretto life style a tavola e di note trasmissioni televisive, nelle vesti di esperto e rinomato cuoco. Moltissimi i vip e calciatori che si fermano da lui e al Marriott per assaggiare piatti speciali e prelibati.
Alfonso ha ereditato la passione per la cucina dal padre, ristoratore e proprietario di un hotel a Capaccio Paestum: all’età di 19 anni, dopo essersi diplomato presso l’Alberghiero “Virtuoso” di Salerno con il massimo dei voti, ha lasciato l’Italia per inseguire il suo sogno e consacrarsi ai massimi livelli del settore: Egitto (Sharm-el-Sheik), Francia (Parigi), Londra, Dubai, Bahrein, Arabia Saudita e Cina, dove all’ombra della Grande Muraglia apprezzano eccome il cibo italiano!
“Solo quando sei lontano ti rendi conto di quanto è bella l’Italia - spiega Alfonso – e ci tornerei volentieri ma alle giuste condizioni, perché qui mi sento gratificato e svolgo il mio mestiere nel miglior modo possibile”. Ora i cinesi attendono di gustare il suo menu di Capodanno, all’insegna della buona cucina made in Italy.

commenti
consigliati