VERSO IL VOTO

Capaccio, Comunali 2019. Marino: "Punto su imprese e professionisti locali"

Comunicato Stampa
08 febbraio 2019 10:56

2777

1

49

CAPACCIO PAESTUM. Riceviamo e pubblichiamo, integralmente, la seguente nota stampa inviata, alla nostra redazione, dalla segreteria politica del candidato sindaco di Capaccio Paestum, Pasquale Marino.

Perseguire l’obiettivo dell’unità civica è uno dei punti cardine del programma elettorale di Pasquale Marino, candidato sindaco di Capaccio Paestum. In particolare, la coalizione ritiene prioritario:
- unire i cittadini e valorizzare le professionalità locali;
- unire le varie esperienze affinché si possa ampliare la partecipazione democratica alla gestione del Comune;
- unire le persone provenienti da storie culturali, educative e professionali diverse, per coinvolgerle nel processo di rinnovamento della nostra società;
- recuperare la piena fiducia dei cittadini e ricostruire la civicità e la solidarietà tra le diverse categorie;
- coinvolgere nel percorso di rinnovamento le associazioni culturali, le onlus che assistono i bisognosi, i malati, le persone sole, le onlus sportive.
In merito alle imprese e professionalità locali, invece, saranno adottati i seguenti criteri:
1) i ruoli di staff e quelli di alta qualificazione professionale saranno attribuiti a cittadini di Capaccio Paestum;
2) gli incarichi di progettazione, quelli di direzione e collaudo di opere pubbliche, nel rispetto delle previsioni legislative, saranno conferiti ai professionisti locali;
3) saranno previsti, premialità alle imprese locali, nel rispetto delle previsioni consentite dalle vigenti legislazioni, per l’attribuzione di servivi e lavori;
4) saranno privilegiate, in conformità alla vigente legislazione, nella gestione dei beni e servizi comunali le cooperative giovanili locali.

commenti