COMUNALI 2019

Capaccio, Quaglia: "Troppi cambi e ripensamenti, Capaccio non si tradisce!"

Comunicato Stampa
15 marzo 2019 16:55

1703

4

7

CAPACCIO PAESTUM. Comunali 2019 a Capaccio Paestum. Riceviamo e pubblichiamo, integralmente, la seguente nota stampa diffusa dalla lista Noi per l’Italia Udc, a firma del segretario cittadino Angelo Quaglia.

In queste prime ore di campagna elettorale troppi cambi di casacca e tanti improvvisi ripensamenti mostrano quando sia fragile il nostro paese. Uno spettacolo indecente, un vero mercato delle vacche, politicamente e culturalmente, che mostra senza veli tutto il nostro smarrimento. Sembriamo un paese senz’anima e senza identità che fatica a ritrovare la rotta del senso di attaccamento alla terra che ci ospita. Ci stiamo dividendo, offrendo la sponda al nuovo santone che tra sogni e promesse tenterà d’ingannare ancora una volta il nostro paese e il nostro futuro. Non è questo il momento di dividerci. Dobbiamo capire che i tanti IO che ci dividono, devono diventare tanti NOI che ci uniscono. Sbagliare insieme è meglio d’indovinare da soli, se davvero crediamo che il paese abbia bisogno di tutti noi e non di sirene, vecchie e consumate, venute da mari lontani. Ai tanti giovani che stanno per indossare la casacca del nuovo santone di Torchiara, dico con rispetto, state attenti, riflettete, prima di diventare soldati mercenari di un esercito che non vi appartiene. Il futuro di Capaccio è nelle vostre mani, progettatelo e realizzatelo con le vostre forze, la vostra intelligenza e la voglia di diventare interpreti del cambiamento che tutti auspichiamo.

commenti
consigliati