A CAMPOLONGO

Eboli, auto in fiamme dopo schianto: guardia giurata salva giovane

Redazione
14 aprile 2019 17:01

1251

0

39

EBOLI. Un gesto tempestivo e salvavita che ha permesso di evitare una tragedia. E’ quello compiuto da una guardia giurata, Ivano Petrone, questa notte, intorno alle ore 4.00, quando transitando per località Campolongo di Eboli ha notato che, pochi secondi prima, era avvenuto, per cause da accertare, un incidente stradale, con un giovane, un 23enne di Salerno, che alla guida di un’utilitaria aveva terminato la corsa contro un muro nei pressi della rotatoria. L’auto, alimentata a metano, ha iniziato a prendere fuoco a seguito dell’impatto, con l’occupante impossibilitato ad uscire. Qui la provvidenziale azione di Petrone che, impavido dinanzi alle fiamme, ha rotto il finestrino, ha liberato dall’abitacolo il giovane e l’ha protetto dal rogo. La successiva chiamata dei soccorsi ha permesso l’arrivo sul posto dei sanitari, con il trasporto all’ospedale di Eboli per la guardia giurata che presentava delle ustioni alle mani. Ricovero per traumi per il protagonista del sinistro stradale con sul luogo l’arrivo, per lo spegnimento dell’incendio della vettura, dei Vigili del Fuoco. (foto zon.it)

commenti