ATTESA PER RICORSO FOGGIA

Serie B, Lega elimina i playout: Salernitana virtualmente salva

Redazione
13 maggio 2019 21:48

378

0

0

SALERNO. “Il Consiglio direttivo della Lega Nazionale Professionisti Serie B, riunito in data odierna, vista la sentenza pubblicata il 13 maggio 2019 del Tribunale Federale Nazionale, immediatamente esecutiva, relativa all’U.S. Città di Palermo, ha deliberato all’unanimità di procedere con le partite dei playoff con le date già programmate lo scorso 29 aprile.In conformità al suddetto dispositivo procede al completamento delle retrocessioni, di cui tre già avvenute sul campo in data 11 maggio 2019 (Foggia, Padova, Carpi) e la quarta (Palermo) decisa dalla Giustizia sportiva.”. Con questo comunicato ufficiale, la Lega B ufficializza la momentanea salvezza della Salernitana che, quindi, non giocherà i playout. Tutto resta, comunque, in stand by fino a venerdì perché in ballo c’è il ricorso del Foggia, che quindi viene confermato retrocesso in C ma che punta a riottenere un punto in classifica. Dovesse accadere, i dauni raggiungerebbero i granata a quota 38, ma per la migliore differenza negli scontri diretti sarebbero salvi. Nel frattempo, però, la Salernitana, anche aspettando il ricorso del Palermo, può ritenersi virtualmente salva.

commenti
consigliati