SINERGIA CON LEGAMBIENTE

'Puliamo il Mondo', Forum dei Giovani di Capaccio ripulisce Punta Licosa

Comunicato Stampa
09 giugno 2019 10:44

803

0

0

CASTELLABATE. Il circolo Legambiente di Castellabate presieduto da Pasquale Colella ha organizzato questa mattina "Operazione Porto Pulito - Pulizia dei fondali e anteprima di puliamo l'isola" una giornata di pulizia del fondale del porto di San Marco di Castellabate e della spiaggia dell’isolotto Licosa. È un’anteprima dell’evento nazionale “Puliamo il mondo 2019” che verrà organizzato da tutti i circoli Legambiente d’Italia. Promotore dell’evento anche Michele Buonomo, già Presidente per ben 17 anni di Legambiente Campania, oggi nella segreteria nazionale di Legambiente Onlus.A partecipare all’evento i Forum dei Giovani di Capaccio Paestum e Torchiara. Sul fondale del porto di San Marco sono stati rinvenuti un materasso, copertoni e addirittura una batteria per auto. Il materiale è stato consegnato all’azienda Sarim che si occupa della gestione comunale dei rifiuti.

Dopo la pulizia del fondale del porto, i volontari si sono spostati a bordo di un gommone sulla splendida isola di Licosa, rovinata da numerosi rifiuti di materiale plastico e/o ingombrante. Sono stati rinvenuti infatti numerosi copertoni, materiale in ferro, bidoni di plastica e un piccolo frigorifero. Presenti sul posto anche il sindaco di Castellabate, Costabile Spinelli e l’assessore all’Ambiente Domenico Di Luccia, scortati da Capitaneria di Porto, Guardia Costiera e Vigili Urbani. Una mattinata all’insegna della pulizia, della responsabilità e della sensibilizzazione al rispetto ambientale e della cosa pubblica. Il Forum dei Giovani di Capaccio Paestum ringrazia tutti coloro che hanno preso parte all’evento in particolare a Legambiente, a Pasquale Colella, a Michele Buonomo, al Forum di Torchiara, all’amministrazione comunale di Castellabate e al Responsabile Settore Turismo Legambiente Campania, Adriano Guida, che ha invitato il nostro Forum all’evento.

commenti
consigliati