VITTORIA CON IL 53,58%
guarda il servizio

Capaccio, Franco Alfieri è il nuovo sindaco: Voza battuto al ballottaggio

Redazione
10 giugno 2019 00:39

7861

0

129

CAPACCIO PAESTUM. Franco Alfieri è il nuovo sindaco di Capaccio Paestum: con il 53,58% dei voti, per un totale di 6.220 preferenze, l’ha spuntata al ballottaggio conquistando la città dei Templi, prendendosi la soddisfazione di firmare un incredibile tris personale, nella storia amministrativa locale, dopo aver già indossato la fascia tricolore a Torchiara ed Agropoli. Il trionfo è arrivato a mezzanotte: quando il suo vantaggio è diventato incolmabile per Voza, al cielo si è alzato l’urlo denso di gioia e liberazione da parte dei suoi fedelissimi (nella foto), accalcati davanti al comitato elettorale in Via Magna Graecia per seguire lo spoglio del voto in diretta su StileTV, che lo hanno issato ed acclamato in un abbraccio collettivo, festeggiando fino a notte inoltrata con fuochi d’artificio e caroselli per le strade del centro cittadino.
Abituato a mangiare pane e politica tutti i giorni ed a reggere determinate pressioni, Alfieri ha costruito la sua vittoria grazie ad un programma convincente, basato sull’esperienza maturata in oltre 30 anni di politica attiva sul territorio, allestendo una corazzata elettorale numericamente ampia, strutturata per parare qualsiasi colpo, capace di aggregare senza distinzione candidati di varia estrazione e dimostratasi compatta nel momento cruciale, sgretolando anche il vantaggio algebrico registrato, al primo turno, dalla coalizione apparentata Voza-Sica, mostratasi comunque combattiva e capace di vender cara la pelle.
Nonostante una campagna elettorale aggressiva, Italo Voza cede di nuovo al secondo turno, come nel 2017 contro Franco Palumbo, registrando il 46,42% delle preferenze per 5.390 voti in totale: vano, dunque, anche l’apparentamento ufficiale siglato con il candidato Enzo Sica. Da Franco Palumbo a Franco Alfieri, dunque, con il neo sindaco di Capaccio Paestum che ha voluto dedicare la vittoria proprio al compianto amico e collega scomparso prematuramente.

commenti
consigliati