L'ELEZIONE

Figc Campania, Zigarelli nuovo presidente: "Eccellenza a 18 squadre"

Francesco Vinci
11 giugno 2019 09:48

340

AVELLINO. Carmine Zigarelli (nella foto) è il nuovo presidente del Comitato Regionale Campano della Figc. L’investitura ufficiale è avvenuta ieri ad Avellino, al termine dell’Assemblea Straordinaria, che ha eletto il dirigente avellinese, unico candidato. Fedelissimo di Cosimo Sibilia, numero uno della Lega Nazionale Dilettanti, Zigarelli pone fine al commissariamento del massimo organo calcistico della Campania, retto da Luigi Barbiero. Obiettivo dare continuità al mandato, visto anche il precedente di Salvatore Gagliano, sfiduciato dal consiglio direttivo e deposto dopo appena un anno di presidenza.
Zigarelli ha già annunciato importanti novità che entreranno in vigore la prossima stagione: per la prima volta, i due gironi di Eccellenza verranno allargati a 18 squadre: annullati dunque i playout aggiuntivi, che aveva portato alla retrocessione di Faiano e Puteolana, quindi salve. I gironi di Promozione rimarrano invece a 16 compagini. Altra novità riguarderà i calciatori Under: le squadre di Eccellenza e Promozione saranno tenute a schierare un giocatore nato nel 2000 e due nel 2001. Torneranno gli arbitri nella categoria Esordienti e uno spazio importante verrà ritagliato in favore del calcio femminile.

commenti
consigliati