ESPERTO SOTTUFFICIALE

Carmine Perillo nuovo comandante della Stazione carabinieri di Agropoli

Alfonso Stile
08 luglio 2019 08:38

4537

AGROPOLI. Il maresciallo maggiore Carmine Antonio Perillo è il nuovo comandante della Stazione Carabinieri di Agropoli dell’omonima Compagnia, coordinata dall’esperto cap. Francesco Manna.
Originario di Sessa Cilento, 49 anni, il m.llo Perillo (nella foto) vanta 28 anni d’impeccabile servizio nell’Arma: dal 1994 al 1998, è stato vicecomandante della Stazione di Pescocostanzo (AQ), per poi passare come capo equipaggio presso il N.O.R.M. di Castel di Sangro (AQ); dal 1999 al 2000, è addetto presso la Stazione di Battipaglia; da ottobre 2000 ad agosto 2002, diventa comandante della Stazione carabinieri di Acerno, tornando nel suo Cilento per dirigere per ben 14 anni l’Aliquota Radiomobile della Compagnia agropolese e per 3 anni il N.O.R.M. (2016/2019).
Da oggi, assume ufficialmente il comando della Stazione Carabinieri di Agropoli. Numerose le operazioni e gli arresti effettuati a seguito d’indagini condotte al comando delle sue unità, spesso direttamente sul campo al fianco dei suoi colleghi e sottoposti, che hanno reso il m.llo Perillo un sottufficiale stimato e di punta della Compagnia di Agropoli, quale profondo conoscitore del territorio e delle dinamiche criminali locali, conseguendo nel corso della sua carriera encomi ed elogi al merito.

LUOGOTENENTE RICOTTA NUOVO COMANDANTE DEL NORM

Al posto del m.llo Perillo, alla guida del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Agropoli subentra il lgt. Giuseppe Ricotta, altro sottufficiale esperto, proveniente dalla Compagnia di Eboli, dove per alcuni anni ha già lavorato, con proficui risultati, alle dipendenze del cap. Manna.

commenti
consigliati