SERIE B

Salernitana, Ventura si presenta: “Voglio far ritornare pieno l’Arechi”

Comunicato Stampa
11 luglio 2019 13:55

296

SALERNO. “Sono assolutamente felice di essere qui, perché finalmente torno a fare quello che ho sempre fatto, ossia stare tutto il giorno sul campo. Da parte mia c’è sempre stata questa voglia e Salerno non poteva rappresentare piazza migliore per ripartire. Ritengo che vincere sia la conseguenza del lavoro che si svolge. Il mio intento è quello di ridare entusiasmo a questa tifoseria. Vorrei essere ricordato come l’allenatore che ha restituito a ogni calciatore l’orgoglio di vestire la maglia granata”. Queste le prime parole da allenatore della Salernitana di Gian Piero Ventura, presentato nella conferenza stampa tenutasi questa mattina nella sala stampa del C.S. “Mary Rosy”.
Il mister ha poi tracciato il percorso che la Salernitana dovrà seguire nella stagione ormai alle porte: “Sarà importante scegliere giocatori con potenzialità che abbiano voglia di mettersi in discussione. È questo che getta le basi per vincere, presupposti che vanno alimentati con l’apporto e il suo supporto di tutti. Il modulo che adotterò sarà conseguente alle caratteristiche dei giocatori che arriveranno. Per me il ritiro è assolutamente fondamentale, perché è lì che si creano i rapporti tra i calciatori e si lavora minuziosamente sia sotto il profilo tecnico-tattico che psicologico. Mi auguro quindi di avere a disposizione quanto prima i giocatori che rappresenteranno l’ossatura dell’organico”.
Ventura ha infine rivolto un pensiero alla tifoseria: “I tifosi si riconquistano dimostrando serietà, impegno e attaccamento alla maglia. A Salerno ho sempre percepito l’amore che c’è nei confronti per la Salernitana. Mi auguro di rivedere l'”Arechi” dei tempi d’oro, ma questo dipenderà esclusivamente da noi”.

commenti
consigliati