LAVORO NELLA PA

Capaccio, il Comune assume: due bandi per 4 posti a tempo indeterminato

Alfonso Stile
07 agosto 2019 10:51

5202

0

49

CAPACCIO PAESTUM. Il Comune di Capaccio Paestum assume personale in pianta stabile. L’ente civico, infatti, ha indetto due bandi di concorso pubblici, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato (full time) di 2 posti di Istruttore Direttivo Tecnico (cat. D1) con riserva del 50% dei posti al personale interno, e di 2 posti di Istruttore Amministrativo (cat. C1) a tempo indeterminato (part-time al 50%).
Due le determine, a firma del responsabile dell’Ufficio Personale, Giuseppe Di Filippo, con la quale l’ente indice ed approva i bandi pubblici e relativo schema di domanda: tra i requisiti richiesti, per i profili di istruttore direttivo tecnico è necessaria almeno la laurea magistrale o triennale nonché l’abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere o architetto; per i profili di istruttore amministrativo, il titolo di studio minino richiesto è il diploma di maturità.
Il primo bando concorso prevede due prove scritte, una mirata ad accertare le conoscenze teoriche nonché le competenze tecnico-professionali dei candidati, l’altra a contenuto teorico-pratico nella quale gli aspiranti dovranno cimentarsi nella redazione di un atto/provvedimento/elaborato specifico delle materie d’esame. Superati gli scritti, è prevista la prova orale finale. Nel secondo bando concorso, invece, i candidati dovranno sostenere una prova scritta e una orale.
Per i due posti a tempo indeterminato full time, il trattamento economico su base annuale è pari a 22.135,47 euro oltre alla tredicesima mensilità ed indennità di comparto; per i due posti a tempo indeterminato part time, il trattamento economico è pari a 20.344,07 euro, riproporzionato ovviamente all’orario di lavoro parti time per 18 ore settimanali, oltre a tredicesima ed indennità.

commenti
consigliati