RUBATO PORTAFOGLI

Agropoli, giovane capaccese rapinato in centro: denunciati due fratelli magrebini

Comunicato Stampa
03 ottobre 2019 14:36

2398

AGROPOLI. L’attività di indagine della Stazione Carabinieri di Agropoli, sviluppata in seguito ad un’aggressione accaduta il 30 settembre scorso ai danni di un giovane di Capaccio Paestum, rapinato da due soggetti di origine straniera, ha permesso di individuare in poco tempo i responsabili dell’accaduto. Si tratta di due fratelli, di cui uno minorenne, di origine magrebina, che avevano avvicinato il giovane nel centro di Agropoli per poi aggredirlo, immobilizzarlo e sottrarre il suo portafogli, contenente circa 20 euro. La denuncia del giovane e l’attività investigativa hanno permesso di individuare i responsabili e deferirli in stato di libertà per rapina, ex art. 628 cp.

commenti
consigliati