OPERAZIONE CARABINIERI

Agropoli, evade domiciliari per lite con vicini di casa: pregiudicato in carcere

Comunicato Stampa
08 ottobre 2019 13:48

939

AGROPOLI. I Carabinieri della Stazione di Agropoli danno esecuzione all’ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dal Tribunale di Vallo della Lucania nei confronti di C.C., pregiudicato locale già attinto da misura cautelare degli arresti domiciliari e oggi destinato alla custodia cautelare in carcere. Lo stesso, qualche giorno prima, era uscito dall’appartamento ove permaneva agli arresti domiciliari, ingaggiando una lite per futili motivi con dei condomini, minacciati e aggrediti fisicamente. L’intervento dei carabinieri nell’immediatezza ha placato l’evolversi della situazione, consentendo all’Autorità Giudiziaria di raccogliere elementi utili all’aggravamento della misura cautelare in atto. C.C. è stato condotto presso la casa circondariale di Vallo della Lucania, ove permarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

commenti
consigliati