DOPO IL CONSIGLIO DIRETTIVO

Allerta Coronavirus, Lnd ufficializza stop al calcio dei dilettanti fino al 3 aprile

Francesco Vinci
09 marzo 2020 13:50

197

ROMA. Allerta Coronavirus, si ferma tutto il calcio dilettantistico italiano. Il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, presieduta da Cosima Sibilia, preso atto della situazione di emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19; tenuto conto delle raccomandazioni fornite dall’Istituto Superiore di Sanità circa la necessità di adottare comportamenti che siano tesi a limitare le occasioni di eventuale contagio, mantenendo tra l’altro una distanza interpersonale di almeno un metro e valutata la necessità di garantire la tutela della salute di che è coinvolto nell’attività calcistica dilettantistica, ha deliberato di sospendere con effetto immediato e fino al 3 aprile prossimo l’attività organizzata da Lega Nazionale Dilettanti e Comitati Regionali Figc. Stop dunque a tornei dalla serie D alla Terza Categoria, passando per il calcio femminile, giovanile e del Settore Scolastico. Inoltre, il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti ha autorizzato ad adottare eventuali provvedimenti che si rendessero necessari all’esito di eventuali indicazioni provenienti dalle Autorità sanitarie e contenute in successivi provvedimenti legislativi. Dopo la sospensione dell’ultimo weekend dunque, si ferma per quasi un mese tutto il mondo calcistico italiano dei Dilettanti.

commenti
consigliati