A SOCI E CLIENTI

Coronavirus, primo supporto creditizio dalla Bcc Buccino Comuni Cilentani

Comunicato Stampa
12 marzo 2020 09:19

337

AGROPOLI. In relazione alla situazione di emergenza sanitaria per il corona virus, la Banca di Credito Cooperativo di Buccino e dei Comuni Cilentani ha varato un primo intervento di  supporto  creditizio  agevolato  per  soci  e  clienti,  oltre  ad  alcune  iniziative cautelative  a  tutela  di  lavoratori  e  clienti,  in  coordinamento  con  la  Capogruppo Iccrea. La BCC di Buccino e dei Comuni Cilentani applica la misura “Imprese in Ripresa 2.0” di cui all’Accordo per il Credito 2019, ai finanziamenti in essere al 31 gennaio 2020 erogati in favore delle imprese danneggiate dall’emergenza epidemiologica “COVID-19” e moratoria canone POS per 3 mesi alle imprese socie:

Moratoria del canone POS per 3 mesi, solo alle imprese socie, con relativo prolungamento del canone di noleggio del terminale, per le imprese socie operanti nel settore turistico o ad esso connesse (Cod. Cat. Merc. 7011 Alberghi, 7996 Parchi divertimento, 5812 Ristoranti) che abbiano subito un rilevante numero di disdette delle prenotazioni o degli ordinativi.  Tutte le Imprese, invece, titolari di contratti di mutuo, potranno beneficiare della sospensione dell’addebito dell’intera rata  dei mutui in essere con la BCC di Buccino e dei Comuni Cilentani fino ad un anno. In tal caso, la durata del contratto di mutuo e quella delle garanzie per esso prestate è prorogata di un periodo eguale alla durata della sospensione. Contattare  la  Banca  per  definire  le  possibilità  di  presentazione  della  domanda  di  sospensione  o consultare il sito www.bccbcc.it

commenti
consigliati