L’INIZIATIVA

Battipaglia, supporto all’ospedale con l’acquisto dell’uovo ‘Riordinotto’

Redazione
21 marzo 2020 14:13

1042

BATTIPAGLIA. Il ‘Riordinotto’, per la ricerca e per il sostegno all’ospedale ‘Santa Maria della Speranza’ per l’emergenza Coronavirus. L’iniziativa della Fondazione Emanuele Scifo con la Cooperativa Sociale ‘Il Cantico’ Onlus permette con l’acquisto dell’uovo di Pasqua (prenotabile al 3334989724) di dare una concreta mano alla ricerca sulle patologie neurosviluppo ma soprattutto per chi, tra medici ed infermieri, sta dando il massimo in queste settimane. A chiedere un supporto è lo stesso Emanuele Scifo: “Carissimi amici, ho riflettuto a lungo prima di scrivere questo mio appello. Questa Emergenza Sanitaria che stiamo vivendo ci riporta tutti alla stessa paura  alla reale caducita' che rappresentiamo. Siamo ospiti in un mondo non nostro , ci crediamo giudici , padroni, migliori di altri ma adesso abbiamo tutti la stessa faccia , la stessa ricchezza, la stessa poverta'. Tutto ciò che viviamo in questi giorni fa risuonare nella mente ...."A Livella" del Grande Toto', tutti uguali e figli dello Stesso Dio. In questo tempo dove veniamo schiacciati, noi arroganti giganti, da un impercettibile essere vivente che sta mietendo vittime .....ad oggi 3404, l'unica cosa che puo' distinguerci e' il nostro cuore , quello che ognuno di noi sente battere dentro di se' e che a volte si preferisce  non ascoltarlo. Io con la mia Fondazione, umili servi di bambini e ragazzi , quest' anno vorremmo lanciare un grido ...ma abbiamo bisogno di voi ....GRIDIAMO CHE ANDRÀ TUTTO BENE e dimostriamo ancora una volta che il Cuore fa la differenza. Con un piccolo contributo, la dolcezza della Pasqua sara' portata nelle Vostre Case e se ogni famiglia della nostra Citta' accogliera' il nostro Riordinotto , l' UOVO AMICO del Bambino a favore della ricerca per le patologie del neurosviluppo,  accoglierà il sorriso dei nostri bimbi che ogni giorno accogliamo con amore e professionalità nei nostri servizi, il sorriso dei tanti bambini e genitori che usufruiranno degli strumenti e servizi idonei alle loro esigenze, studiati per loro attraverso programmi di ricerca che sosteniamo da anni. Quest 'anno data l' emergenza volevamo rendervi partecipi e in prima linea nella solidarietà e con L'UOVO Riordinotto con un offerta di soli 10 Euro, aiutare il nostro Ospedale in questa Emergenza Sanitaria donando parte della raccolta nelle mani della nostra Sindaca che provvederà a destinarlo ai nostri Sanitari...         Aiutiamoci ad aiutare non fermiamo la Pasqua nei nostri cuori, doniamo per una giusta causa....

commenti
consigliati